Seleziona una pagina

Incremento significativo del 4,8%

In Italia, nel 2017 sono stati utilizzati circa 28,8 milioni di tonnellate di cemento. Rispetto all’anno precedente, la quantità utilizzata è aumentata di circa il 4,8%. Grazie anche al nuovo bonus ristrutturazione, che permette di avere delle detrazioni fiscali del 65% per chi intende ristrutturare la propria casa.

Dal 2015, il mercato italiano del cemento è in una tendenza al rialzo, sostenuta dagli sviluppi positivi nella costruzione di edifici e nell’ingegneria civile. Nel 2017 sono stati utilizzati oltre 1,3 milioni di tonnellate di cemento in più rispetto all’anno precedente. Innanzitutto, l’aumento è attribuibile ai maggiori investimenti in nuove costruzioni. Ciò nonostante, gli effetti speciali come le condizioni meteorologiche positive hanno svolto un ruolo non trascurabile.

Parliamo di numeri

Secondo i dati disponibili, la domanda interna di cemento dello scorso anno è stata coperta quasi esclusivamente da produttori con sede in Italia. Nel 2011 sono stati importati solo 1,6 milioni di tonnellate, pari al 5,4% del cemento richiesto. Rispetto agli anni precedenti, questa cifra è leggermente aumentata. Lo stesso vale per le esportazioni di cemento, che sono aumentate dell’1,6% e, secondo l’ISTAT, ammontano a circa 6,2 milioni di tonnellate.

Il consumo di cemento in Italia è costituito dalle spedizioni di cemento nazionali dei produttori di cemento nostrali e dall’importazione di cemento

Alla GMP S.P.A. lavoriamo con impegno per rimanere sempre aggiornati: il nostro laboratorio, oltre ad eseguire quotidianamente test sui prodotti al fine di verificarne la costanza qualitativa, è a disposizione della clientela per ogni tipo di consulenza. Che dobbiate eseguire opere di grandi o di piccole dimensioni, contattateci per informazioni e preventivi gratuiti: i nostri tecnici esperti vi risponderanno prima possibile, trovando la migliore soluzione per le vostre esigenze. Ci troviamo presso la Zona Industriale Est, MARSCIANO 06055 Perugia. Chiamaci al numero 075 874071 o inviaci una mail all’indirizzo gmp@gmpspa.it