Seleziona una pagina

Il primo record di una strada asfaltata costruita nel 1800 fu da Parigi a Perpignan, in Francia, nel 1852, usando la moderna costruzione di macadam con l’asfalto di roccia Val de Travers.

Il deposito di asfalto della Val de Travers fu scoperto nel 1712 nelle montagne della Svizzer. La commercializzazione limitata dell’asfalto dal deposito iniziò tra la fine del 1700 e l’inizio del 1800. Nel 1849, l’ingegnere svizzero M. Merian osservò che i frammenti di roccia asfaltata che cadevano dai carri che trasportavano l’asfalto dalla miniera della Val de Travers si comprimevano nei mesi estivi sotto le ruote del carro in un pavimento di asfalto grezzo. Le osservazioni di Merian hanno portato alla costruzione di un tratto di strada compresso con un rullo in Rue Bergere a Parigi. È stato mantenuto in buone condizioni per sessant’anni. Il primo tratto di strada asfaltata a Londra fu posato a Threadneedle Street vicino a Finch Lane nel maggio 1869. Era composto da un asfalto roccioso della Val de Travers.

Preservare strade sterrate, sabbiose e ghiaiate

Prima del 1890 i costruttori di autostrade dipendevano dalla pietra, dalla ghiaia e dalla sabbia per la costruzione di strade. Le strade sono state stabilizzate aggiungendo acqua che avrebbe sostenuto il traffico trainato da cavalli. 

Alla GMP S.P.A. lavoriamo con impegno per rimanere sempre aggiornati: il nostro laboratorio, oltre ad eseguire quotidianamente test sui prodotti al fine di verificarne la costanza qualitativa, è a disposizione della clientela per ogni tipo di consulenza. Che dobbiate eseguire opere di grandi o di piccole dimensioni, contattateci per informazioni e preventivi gratuiti: i nostri tecnici esperti vi risponderanno prima possibile, trovando la migliore soluzione per le vostre esigenze. Ci troviamo presso la Zona Industriale Est, MARSCIANO 06055 Perugia. Chiamaci al numero 075 874071 o inviaci una mail all’indirizzo gmp@gmpspa.it